Questa frase, detta da me, sembra scontata; è innegabile che lo sport sia fondamentale per condurre una vita sana e attiva.

Non lo dico io ma numerosi e noti studi hanno portato alla luce che muoversi fa bene, non solo al corpo ma anche allo spirito.

Se tutto questo non vi convince fino in fondo sappiate che in uno studio, intitolato “Cardiovasomobility (https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/35112929/) : An integrative understanding of how disuse impacts cardiovascular and skeletal muscle health” pubblicato su Journal of Applied Physiology https://journals.physiology.org/journal/jappl si sono contoddote numerose analisi sull’effetto dell’attività sedentaria sul nostro fisico e in particolare sul sistema cardiovascolare.

Quando stiamo seduti a lungo, dalle 3 ore in sù, il nostro organismo si adatta alla nuova condizione e i vasi sanguigni, che hanno la capacità di dilatarsi e restringersi a seconda della quantità di sangue che li attraversa, si restringono.

Generalmente i vasi sanguigni si restringono con l’inattività e si dilatano con l’attività, infatti, più ci muoviamo e più aumenta il battitto cardiaco.

Mantenere i vasi sanguigni elastici, in grado di dilatarsi e restringersi al meglio, è importante per la prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Pensate che dopo 3 ore in cui si rimane seduti, il diamentro dell’arteria femorale superficiale e dell’arteria poliptea si riduce dal 50% al 60%.

Gli effetti dell’inattività si ripercuotono anche sulla microcircolazione delle gambe, la quale subisce una riduzione del 50%.

Lo studio ha evidenziato anche che, dopo 8 ore , l’attività dei vasi sanguigni nel cervello inizia a diminuire progressivamente.

Tutte queste conseguenze derivanti dallo stare seduti possono venire drasticamente ridotte se, ad intervalli regolari, ci si alza dalla sedia o se si fanno brevi tratti camminando.

Lo sport e in particolare il golf ci abitua a muoverci, a camminare, a mantanere i vasi sanguigni in ottima salute. Anche e soprattutto l’allenamento cardio va benissimo per la salute cardiovascolare ma è condotto in una piccola parte della nostra giornata.

Il golf ha un vantaggio rispetto all’attività cardio: dura di più e ci fa rimanere attivi per un periodo maggiore di tempo.

Per mantenere una flessibilità ideale nei vasi sanguigni giocare a golf è sicuramente un buon consiglio come fare sport e attività cardio.

Se non avete tempo…trovatelo e prendete l’abitudine di alzarvi regolarmente dalla sedia.

Posizionare la stampante o il trelefono lontani dalla vostra scrivania potrebbe essere un valido aiuto per farvi alzere con più facilità.

Tutti i diritti riservati

Tanti auguri giuliafranchinigolf!

Il mio blog compie 10 anni! 
Iscriviti alla newsletter e riceverai il 10% su una lezione individuale.

Privacy

Iscrizione avvenuta con successo!