03_AsiagoGolfAcademy_TR

L’Asiago Golf Academy in campo con i più piccoli !

Domenica 19 Aprile ha preso il via la prima tappa della “The Future Cup” sul percorso del Golf Club Verona.

La competizione interclub, fortemente voluta e organizzata dai professionisti dei Circoli di Asiago, Castelfranco, Padova, Venezia, Verona e Villa Condulmer vede la partecipazione di 6 giocatori per squadra nelle categorie under 8,10 e 12 anni.

L’Asiago Golf Academy ha schierato in campo, per la categoria under 12, Pietro Stori e Sara Pertile, per la categoria under 10, Lorenzo Plebs e Martina Trenti e nella categoria under 8 Alessandro Pavanello ed Eleonora Trenti.

Le gare del circuito si svolgono sulla distanza di 9 buche medal con il punteggio massimo di 12 colpi per buca, i giocatori concorrono sia alla classifica individuale di giornata sia a quella a squadre con lo scarto di un risultato su due per categoria.

Al termine dei primi 5 incontri verrà redatta la classifica e l’ultimo incontro si giocherà con formula match play .

Le tappe dell’interclub saranno giocate il 24 Maggio a Castelfranco, il 14 Giugno a Villa Condulmer il 28 Giugno ad Asiago, il 13 Settembre a Venezia  per concludersi poi il 04 Ottobre a Padova.

La prima tappa è stata vinta Golf Club Verona con un totale di 124 colpi, al secondo Posto il Golf Club Villa Condulmer con 161 colpi, terzi Padova e Cà Amata con 162 colpi, seguiti da Asiago con 164 e da Venezia oon 190 colpi. Così la classifica individuale: ctg. under 8: 1. Chiara Guglielmin (Cà Amata) 41, 2.Pietro Piccoli (Verona) 42, ctg. under 10: 1. Tommaso Bottaccin 43 (Verona) 2. Carlo Alberto Troiani (Verona) 48, ctg. under 12: 1. Filippo Amelio (Verona) 39, 2. Francesco Ronzan (Cà Amata) 44.

Prossimo appuntamento il 24 Maggio al Golf Club Cà Amata.

Tanti auguri giuliafranchinigolf!

Il mio blog compie 10 anni! 
Iscriviti alla newsletter e riceverai il 10% su una lezione individuale.

Privacy

Iscrizione avvenuta con successo!